Il "Chengdu-Europe Express" favorisce il sistema ecologico integrato di logistica, commercio e industria
  2017-09-25 16:49:08  cri

Nel distretto Qingbaijiang della città di Chengdu della provincia del Sichuan, c'è un negozio esclusivo chiamato "ROH", entrando nel quale sembra di trovarsi in Europa in quanto offre alla vista una moltitudine di prodotti di provenienza europea. Shi Min, manager del negozio, lavora qui sin da quando il negozio é stato inizialmente aperto. In merito alla situazione del negozio, Shi Min ci ha così presentato:

" "ROH"' ha aperto ufficialmente l'8 novembre 2016 e la maggior parte dei suoi prodotti vi arriva tramite il "Chengdu-Europe Express", tra i prodotti principali ci sono alimentiĦAbevande e prodotti per la pelle francesi, italiani, tedeschi e di altri paesi,. La qualità dei nostri prodotti é garantita, e sono molto più economici che altrove. Ora é un negozio esclusivo, la sua piattaforma online é ancora in fase di costruzione e la sua apertura è prevista per agosto"

Il negozio esclusivo "ROH" si trova nella zona di commercio verso l'estero del Porto ferroviario internazionale di Chengdu, ha una superficie di 640 metri quadrati, e tutta la linea di prodotti trasportati dal "Chengdu-Europe Express" si trova qui in vendita. Qui, i cittadini possono avere il piacere visivo delle comodità apportate alla vita da questo treno ad alta velocità.

Ad aprile del 2013 il primo "Chengdu-Europe Express" è ufficialmente partito dal Centro di container di Qingbaijiang di Chengdu, ed è ormai diventato il treno sino-europeo dalla frequenza più stabile, la maggiore velocità e il prezzo di trasporto più economico della Cina, é anche il primo treno sino-europeo attivo giornalmente della Cina ed è diventato la principale arteria logistica del ponte continentale eurasiatico. Il 20 giugno 2016, il presidente cinese Xi Jinping e il suo omologo polacco Andrzej Duda hanno partecipato congiuntamente alla cerimonia del primo arrivo in Europa (Polonia) del treno sino-europeo più veloce dopo la riunificazione del marchio, e dimostrato al mondo la "velocità di Chengdu", innalzando l'influenza internazionale della città ed erigendo l'immagine del "ottimo marchio" del treno sino-europeo. Oggi, il treno sino-europeo corre già su tre linee, con un "circolo di amici" sempre maggiore, e tramite la cui linea centrale si può arrivare a Lodz di Polonia, con la linea sud arrivare a Istanbul in Turchia, e con la linea nord a Mosca in Russia. La direttrice di medio livello della commissione amministrativa del Porto ferroviario di Chengdu, Wang Guifei, ha illustrato:

"Attualmente la linea più matura è quella centrale, che è stata aperta nell'aprile del 2013 e che parte dal Centro di Qingbaijiang, passando per Baoji, Lanzhou, Alashankou nel Xinjiang, Kazakistan, Russia, Bielorussia ed altri paesi, arrivando infine a Lodz di Polonia, per una lunghezza totale di 9826 chilometri, e una durata del viaggio di 10 giorni. Dopo l'arrivo a Lodz, entro uno o tre giorni, le merci possono essere stanziate in qualsiasi luogo d'Europa, e per il momento la via si estende anche a Nuremburg in Germania e Tilberg in Olanda. La linea sud è stata aperta ufficialmente a settembre del 2016, lascia il Paese partendo da Alashankou nel Xinjiang, passa per Alma-Ata, e arriva a Istanbul in Turchia. L'altra è la linea nord, esce dal Paese da Erenhot in Mongolia interna, arriva a Mosca di Russia ed è stata appena aperta il primo marzo."

Secondo quanto illustrato da Wang Guifei, il "Chengdu-Europe Express" ha compiuto 460 viaggi tra andate e ritorni nel 2016, occupando il primo posto in Cina e coprendo 1/3 del totale dei viaggi in treno tra Cina ed Europa. Nel 2017 i viaggi previsti sono mille. Attualmente ogni settimana vi sono 11 viaggi di andata e 8 di ritorno, e si sta creando un equilibrio sempre maggiore tra viaggi di andata e ritorno.

Per permettere al "Chengdu-Europe Express" di svolgere nel modo più completo il proprio ruolo, nel 2015 il Bureau ferroviario di Chengdu, il governo di Chengdu e il governo del distretto di Qingbaijiang, hanno fondato a modo di joint-venture la Compagnia a responsabilità limitata per le operazioni del Porto terrestre internazionale di Chengdu, al fine di offrire agli utenti una migliore soluzione logistica attraverso un trasporto multimodale tra ferrovie, autostrade e trasporti su acqua. La direttrice di marketing della Compagnia Zheng Shuangli ha affermato:

"In tal modo, miglioriamo l'ambiente dei servizi pubblici di logistica di porti e ferrovie internazionali di Chengdu e al contempo, facciamo entrare in gioco i vantaggi della rete ferroviaria per favorire la strategia di 'Chengdu-Europa+' avanzata dal governo di Chengdu. Costruiamo un canale ferroviario facile e veloce avente come centro Chengdu e che si dirama verso le città costiere e continentali, formando una congiuntura organica tra le due reti logistiche internazionale e nazionale del Paese, al fine di offrire un migliore ambiente di logistica per il commercio, e di procedere al miglioramento dell'integrazione dei trasporti e dei costi."

Con il rapido sviluppo degli ultimi anni, il "Chengdu-Europe Express" ha offerto bozze risolutive di logistica sempre più facili e veloci, e al contempo ha stimolato la crescita di import ed export e il trasferimento della capacità produttiva. La direttrice di marketing della compagnia a responsabilità limitata per la gestione delle ferrovie e dei porti internazionale di Chengdu, Zheng Shuangli, ha illustrato:

"Quando non c'era il "Chengdu-Europe Express", le imprese e i commercianti locali avevano difficoltà ad aprire canali e ad avere la fiducia di commerciare ed acquistare in Europa. Ora tuttavia ci sono molte aziende attorno a me, incluse piccole e micro aziende, che hanno iniziato a fare business con l'Europa, e ciò proprio perchè hanno visto la facilità e la velocità apportata dal "Chengdu-Europe Express" e sentono di poter avere una base per farlo. Inoltre abbiamo notato che l'apertura dell'Express ha davvero promosso il trasferimento di alcune industrie a Chengdu, imprese come TCL e Lenovo e altre stanno considerando gradualmente se stabilire o meno la loro base di produzione a Chengdu. Sentiamo che lo sviluppo integrato di logistica, commercio e industria ha dato forma a un sistema ecologico."

Focus
Social Media

Riviste
Eventi
© China Radio International.CRI. All Rights Reserved.
16A Shijingshan Road, Beijing, China. 100040