I media italiani apprezzano il contributo della Chengdu-Europe Express Railway alla costruzione di "Una cintura e una via"
  2018-07-19 18:02:23  cri

Chengdu è la "testa di ponte" dello sviluppo economico della provincia del Sichuan. La costruzione stradale pluriennale ha reso la città un importante centro di logistica commerciale ed un importante snodo del trasporto integrato del sud-ovest della Cina. L'entrata in funzione della Chengdu-Europe Express Railway, linea ferroviaria che collega la città e l'Europa, ha permesso a Chengdu di beneficiare di un maggior numero di vantaggi creati dalla costruzione di "Una cintura e una via" in termini di sviluppo economico. Recentemente, alcuni giornalisti della nostra emittente, insieme a dei colleghi della stampa italiana, hanno visitato il punto di partenza della linea, il Porto ferroviario internazionale di Qingbaijiang di Chengdu, venendo a conoscenza dell'importante ruolo svolto dalla linea ferroviaria nel commercio sino-europeo.

Quando si parla di China-Europe Express Railway si fa riferimento ai convogli ferroviari che trasportano container e che percorrono diverse linee della rete ferroviaria internazionale, viaggiando tra la Cina e l'Europa, passando per i paesi lungo "Una cintura e una via". La China-Europe Express Railway è, in particolare, caratterizzata da grande capacità di trasporto, alta velocità e costi relativamente bassi. Generalmente, questo tipo di trasporto non è soggetto ai limiti imposti dalle condizioni climatiche e si adatta allo spostamento su lunghe distanze di grandi quantità di merci e di merci molto pesanti e di grandi dimensioni, divenendo un terzo tipo di canale di trasporto e logistica bidirezionale molto efficiente, a metà strada tra il trasporto aereo e quello marittimo.

La struttura industriale diversificata, composta dai settori dell'informazione digitale, automobilistico, bio-farmaceutico, chimico e petrolchimico, della manifattura di mobili e scarpe, così come quello dei congressi e delle esposizioni, ha determinato la costante crescita della domanda di commercio estero di Chengdu. Per rispondere a tale tendenza, è stato costruito, presso la Zona pilota di libero scambio della provincia del Sichuan, il Porto ferroviario internazionale di Chengdu. Attualmente, il porto ferroviario è collegato a livello nazionale con 14 importanti snodi ferroviari - inclusi quelli di Shanghai, Shenzhen, Guangzhou e Pingxiang - con la creazione di una serie di canali di trasporto ferroviario-marittimo che collegano Chengdu e le città portuali costiere del Delta del Fiume Azzurro, del Delta del Fiume delle Perle e del Golfo di Beibu (Golfo del Tonchino). A livello internazionale sono invece 16 le città di destinazione connesse con Chengdu, tra cui figurano città come Milano, Mala, Tilburg, Nürnberg. La Chengdu-Europe Express Railway è già diventata un "canale d'oro" che collega la Cina e l'Europa. Nel 2017, lungo le diverse linee del China-Europe Express Railway hanno viaggiato in totale più di 3 mila e 600 treni; tra questi, ben 858 treni íV che corrisponde al primato nazionale íV sono partiti da Chengdu. La direttrice del Dipartimento internazionale del Comitato amministrativo del Porto ferroviario internazionale di Chengdu, Zeng Yi, ha affermato che la Chengdu-Europe Express Railway riesce a soddisfare concretamente le esigenze di import-export delle imprese cinesi ed estere.

"Lungo le linee della Chengdu-Europe Express Railway, nel 2013, hanno viaggiato solo 31 treni; mentre, l'anno scorso in totale sono stati 858 i treni partiti da Chengdu. Da ciò, risulta quindi evidente che molte imprese hanno bisogno di questo canale. Secondo le nostre stime, il valore delle merci contenute in ogni container è superiore a 50 mila dollari. Sia i prodotti IT sia i macchinari, che attualmente trasportiamo, hanno bisogno dei servizi forniti dalla Chengdu-Europe Express Railway e dalla China-Europe Express Railway per poter arrivare più velocemente e a costi più bassi in Europa, rispondendo così alle esigenze del mercato europeo e del ciclo di conversione di cassa interno".

Grazie a questa "Nuova Via della Seta" su binari, i prodotti elettronici di Chengdu possono essere esportati in gran quantità in Europa; allo stesso modo, anche grandi quantità di vetture prodotte in Europa vengono trasportate a Chengdu, il che porta grandissimi vantaggi alla città che sta creando il suo cluster dell'industria automobilistica. Nel frattempo, l'importazione di grandi quantitativi di vino, birra e bevande europee accrescono la dimensione internazionale della China Food and Drinks Fair. Ning Wei, direttore del Dipartimento per la pianificazione strategica della Chengdu International Railway Service Co., Ltd íV società che ha partecipato alla costruzione della Chengdu-Europe Express Railway - ha testimoniato il contributo dato dalla ferrovia al processo di internazionalizzazione della città.

"La Chengdu-Europe Express Railway ha aperto un canale di logistica commerciale che collega le regioni dell'entroterra dei due continenti, promuovendo una più profonda cooperazione e ponendo rimedio alle deficienze dell'economia marittima, e presenta quindi dei vantaggi complementari. In passato, avevo l'impressione che esistesse un certo divario tra Chengdu, che geograficamente è una città dell'entroterra, e le regioni costiere, in termini di tempo e di ciclo, per quel che concerne la velocità di apertura e contatto con l'estero, la velocità di trasporto dei nuovi prodotti e così via. Ma, adesso, la Chengdu-Europe Express Railway permette di trasportare una maggiore quantità di prodotti più velocemente, garantendo quindi alla città di avere una visione più ampia e a tutti di fare una più ricca esperienza, il che permette di comprendere meglio il processo di internazionalizzazione".

Il rapido sviluppo della Chengdu-Europe Express Railway ha anche attirato un ampio interesse da parte dei media europei. Il commentatore del Giornale, Matteo Bressan, ritiene che la Chengdu-Europe Express Railway stia svolgendo un ruolo molto importante per la costruzione di "Una cintura e una via".

Focus
Social Media

Riviste
Eventi
© China Radio International.CRI. All Rights Reserved.
16A Shijingshan Road, Beijing, China. 100040