Yu Boya e Zhong Ziqi
¡@

       

Nel periodo delle Primavere ed Autunni, nello Stato di Chu viveva un famoso musicista chiamato Yu Boya. Fin dall¡¦infanzia era molto intelligente e dotato di grande talento. Amava molto la musica, che praticava sotto la guida del famoso del maestro di Qin (strumento musicale) Cheng Lian.

Dopo tre anni di studi, il livello tecnico di Yu Boya aumentò di molto, il che lo rese un maestro di Qin famoso nella zona. Tuttavia Yu Boya era sempre angosciato, perchè non raggiungeva artisticamente un livello più alto. Conoscendo il suo pensiero, il maestro Lian Cheng gli disse :¡§Ti ho già insegnato tutte le mie sensibilità e la comprensione musicali, neanch¡¦io le ho apprese a fondo. Il mio maestro Fang Zichun è un grande maestro dodato di un¡¦altissima tecnica interpretativa e di una particolare sensibilità musicale. Ora abita su un¡¦isola del Mare Orientale. Ti porterò in visita da lui, in modo che tu continui ad approfondire gli studi sotto la sua guida, va bene?¡¨ Con grande gioia Yu Boya rispose :¡§Grazie, grazie!¡¨

Preparata una scorta sufficiente di cibo, due si imbarcarono per il Mare Orientale. Un giorno la barca arrivò al Monte Penglai. Cheng Lian disse a Yu Boya :¡§Aspettami al Monte Penglai, vado a prendere il maestro e torno!¡¨ Terminato di parlare, Lian Cheng se ne andò remando. Passarono molti giorni, tuttavia Lian Cheng non tornava, perciò Yu Boya era molto triste. Alzato il capo, vide il mare agitato; voltatosi indietro, vide l¡¦isola la cui le foreste e monti erano pieni di serenità, solo gli uccelli cantavano motivi malinconici...... Di fronte a questo quadro, Yu Boya non potè non emozionarsi e sospirando verso il cielo si mise a suonare un¡¦aria piena di tristezza. Da allora il suo livello di interpretazione aumentò notevolmente. In realtà il maestro Cheng Lian aveva voluto lasciare solo nella natura Yu Boya affinchè vi fosse ispirato.

Trovandosi in un¡¦isola con il mare e gli uccelli come unici compagni, lo stato d¡¦animo di Yu Boya cambiò naturalmente, placandosi. Da allora capì che solo provando davvero l¡¦essenza dell¡¦arte si possono creare veri capolavori. In seguito diventò un grande maestro di Qin, tuttavia pochissimi erano in grado di capire la sua musica.

Una volta Yu Boya viaggiava in barca lungo un fiume. Giunto presso un alto monte, si mise improvvisamente a piovere, allora fermò la barca ai piedi del monte per ripararsi. Ascoltando il rumore della pioggia e guardando la scena della superficie del fiume battuta dalla pioggia, fu ispirato a suonare il Qin. Giunto al culmine, percepì all¡¦improvviso un¡¦anomala vibrazione delle corde dello strumento, una reazione che hanno solo i maestri, che dimostrava nelle vicinanze qualcuno stava ascoltando. Lasciata la barca, Yu Boya vide un boscaiolo chiamato Zhong Ziqi seduto accanto al bosco sulla sponda del fiume.

Yu Boya invitò Zhong Ziqi sulla barca e i due si presentarono a vicenda. Yu Boya propose :¡§Suonerò per Voi un brano musicale, va bene?¡¨ L¡¦altro si mise subito in ascolto. Yu Boya suonò il brano dal titolo ¡§Alti monti¡¨ e Zhong Ziqi subito commentò ammirato :¡§Che monti maestosi!¡¨ Seguì il motivo ¡§Acque correnti¡¨, che provocò il commento :¡§Che acque di fiume imponenti!¡¨ Yu Boya era sia emozionato che ammirato, per cui disse a Zhong Ziqi :¡§In questo mondo solo tu capisci la voce del mio cuore, sei davvero il mio amico prediletto!¡¨ Da allora i due diventarono intimi amici.

Yu Boya e Zhong Ziqi si accordarono che al termine del viaggio di Yu Boya, questo avrebbe visitato Zhong Ziqi a casa sua. Un giorno Yu Boya, come promesso, andò da Zhong Ziqi, ma sfortunatamente questo era moto di malattia. Udita la notizia, Yu Boya ne fu molto addolorato, allora si recò alla tomba di Zhong Ziqi dove suonò per lui un brano pieno di nostalgia e di dolore, poi si alzò e frantumò il Qin davanti alla tomba. Da allora in poi Yu Boya diede addiò al Qing, senza suonarlo mai più.