La Cina ¿ß in condizione di centrare lÜdí@biettivo di uno sviluppo economico stabile, sano e sostenibile

2019-10-21 21:57:43
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

Il 21 ottobre, durante una conferenza stampa di routine, il direttore dellÜd橴fficio di ricerca sulla politica della Commissione nazionale per lo sviluppo e la riforma della Cina, Yuan Da, ha affermato che la Cina dispone delle condizioni, della capacità e della fiducia per centrare l¡¦obiettivo di uno sviluppo economico stabile, sano e sostenibile. Yuan Da ha inoltre sottolineato che nel processo di passaggio dell¡¦economia cinese da una fase di crescita ad alta velocità ad una fase di sviluppo di alta qualità, finché l¡¦occupazione continuerà ad espandersi il reddito dei cittadini aumenterà e l'ambiente ecologico sarà sempre migliore. In questo modo l¡¦andamento dell¡¦economia sia che aumenti o rallenti, sarà accettabile.

Secondo i dati diffusi dall¡¦Ufficio nazionale di statistica della Cina, nei primi tre trimestri di quest'anno, il PIL cinese è cresciuto del 6,2% su base annua, di cui il tasso di crescita economica nel terzo trimestre è stato del 6,0%. Yuan Da ha affermato che dall'inizio di quest'anno, sullo sfondo di un evidente aumento delle sfide e dei rischi in Cina e all¡¦estero, l¡¦economia cinese è stata generalmente stabile, la struttura economica ha continuato a migliorare e il benessere del popolo è stato costantemente ottimizzato.

Yuan Da ha anche sottolineato che l'attuale contesto di sviluppo economico cinese e mondiale è ancora complicato e severo. La pressione al ribasso sull'economia cinese è ancora grande e l'economia dovrà affrontare ancora difficoltà e sfide.

"Abbiamo le condizioni, la capacità e la fiducia per raggiungere uno sviluppo economico stabile, sano e sostenibile. In questa complessa situazione in Cina e all'estero e nonostante le crescenti difficoltà e sfide, i punti di forza del sistema politico della Cina sono stati resi visibili a tutti. La Cina è in grado di far fronte a sfide provenienti dall¡¦esterno e a garantire la stabilità generale della propria economia".

Negli ultimi anni, con un nuovo aggiornamento del layout industriale a livello globale ed una nuova suddivisione dei compiti, l'industria manifatturiera della Cina è entrata in una nuova fase di sviluppo di alta qualità. In questo processo, è normale che alcune imprese cinesi ¡§escono¡¨ per stabilire fabbriche e gestire la cooperazione di investimenti all'estero. Su questo tema Yuan Da si è pronunciato così:

¡§È importante notare che la Cina dispone di un mercato enorme, ricco di risorse umane e ben sviluppato nel settore delle infrastrutture. La tendenza di continuo miglioramento dello sviluppo economico non è cambiata. Allo stesso tempo, il governo cinese ha promosso il miglioramento dell¡¦ambiente commerciale, allargato l'apertura all¡¦estero, allentato le restrizione agli investimenti stranieri, promosso agevolazioni fiscali e ridotto le tasse. Noi riteniamo che un numero sempre maggiore di imprese, dopo aver valutato in modo completo tutte le condizioni, continueranno ad investire e a svilupparsi in Cina¡¨.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

00:00:51
SPECIALE-PAI A CIIE: Yacht Ferretti
00:01:03
SPECIALE-PAI A CIIE: Allenatore robot di Ping Pong
00:01:04
SPECIALE-PAI A CIIE: Cercasi il mascotte Jin Bao
00:00:35
SPECIALE-PAI A CIIE: Elicotteri di Leonardo S.p.A
00:02:19
SPECIALE-PAI A CIIE: Fascino dello Spazio Italia
00:02:26
SPECIALE-PAI A CIIE: Day2, blitz al padiglione dei prodotti alimentari