Pubblicato “Libro blu d’Italia (2020-2021), cooperazione la parola chiave per gli esperti di think-tank cinesi e italiani

2021-09-24 21:47:00
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

Il 24 settembre si è tenuta a Beijing la conferenza per la presentazione del “Libro blu d’Italia (2020-2021)” ed il seminario “La ripresa dall’impatto della pandemia Covid-19 e la cooperazione Cina-Italia” in formato on-line e off-line. All'incontro hanno partecipato più di quaranta esperti e studiosi di think-tank e università come l'Accademia cinese delle scienze sociali, l'EURISPES e l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

Questo libro è il secondo rapporto annuale del libro blu d’Italia e presenta una panoramica dello sviluppo dell'Italia in ambito politico, economico, della società, della diplomazia e delle relazioni tra Cina e Italia dopo la diffusione dell’epidemia di Covid-19.


Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

00:04:31
Dialogo tra Pai e Giulia Bolcato, soprano e cantante lirica italiana
00:00:44
Cina: l'economia "fredda" diventa calda con apertura degli impianti sciistici in molte zone
00:00:30
La popolazione di cavalli selvaggi di Przewalski in Cina supera i 700
00:04:53
Banana Boys, nuovo format di Studio Tiramsù
00:09:55
IN VIAGGIO CON PAI-Guangxi, Inizia un road trip di Pai nel Guangxi tra villaggio di minoranza etnica, campo di riso terrazzato e spaghetti di riso…
00:00:55
Cinese in pillole-come si dice in cinese “birra”?