Xinjiang, la cultura gastronomica dell¡Šetnia Hui della contea di Yanqi (1/5)

2019-11-08 08:00:00
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn
1/5
La gente di etnia di Hui del Xinjiang vive principalmente in tre aree: Changji, Ili e Yanqi. I loro antenati migrarono dalle province dello Shaanxi, del Gansu, di Ningxia e del Qinghai sotto gli imperatori Kangxi, Qianlong e Guangxu della dinastia Qing. Da più di duecento anni a questa parte, le persone dell¡Šetnia Hui convivono con altre minoranze etniche del Xinjiang. Ciò ha favorito, a partire dalle loro tradizioni culinarie, la nascita di un tipo di cucina peculiare in cui sono confluite le tradizioni culinarie delle altre etnie, con l¡Šintroduzione di ingredienti usati localmente. Questa caratteristica non solo rispecchia il loro desiderio di vivere una vita bella, ma è anche un evidente simbolo della multiculturalità di questa regione, che ne fanno un rappresentante della cultura gastronomica cinese. Nel 2012 la contea di Yanqi è stata valutata dalla regione autonoma come famosa città gastronomica e turistica del Xinjiang.

Condividi